Voci di provincia. Stefano del Po e la vita di chi all’auto preferisce la zattera sul fiume 

08 Febbraio 2022

Non c’è giornalista che non abbia per amico un ristoratore o un barista, pronto a fargli una pastasciutta anche in tarda serata. Le luci sempre accese sul Po, da Calendasco a Caorso, fino a Monticelli e lungo gli altri paesi rivieraschi, raccontano la storia di tavole apparecchiate, una barca come auto, il pesce che si conosce a memoria, le tradizioni, i bastoni per capire se l’acqua cresce, l’odore dell’acqua, le zanzare, la nebbia, la vita. “Il Po nasce a Piacenza e fa benissimo”. Aveva ragione Guareschi. Grazie a Stefano Zammatti degli Amici del Po. Podcast di Elisa Malacalza. Editing e sound design Matteo Capra. 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà