Palloncini al cielo nella Notte per gli angeli: musica e solidarietà a Cortemaggiore

14 Settembre 2022

Musica, solidarietà, condivisione e il pensiero rivolto a chi ci ha lasciato troppo preso, con lo sguardo verso il cielo, seguendo il volo dei numerosi palloncini che, con messaggi scritti dai giovani del Centro Corte, hanno reso ancor più toccante la nona edizione della “Notte per gli Angeli”, organizzata come sempre dalla famiglia di Nicola Zaffignani, il giovane magiostrino scomparso nel 2013, e dedicata a tutti i ragazzi deceduti a seguito di incidenti stradali.

Hanno collaborato all’iniziativa numerose associazioni, tra cui gli Alpini e il team Scappati di casa. Tantissimi i gruppi musicali e i cantanti che si sono esibiti, presentati dalla giornalista Alessandra Lucchini, che ha seguito questa manifestazione fin dal suo primo anno, e che hanno voluto portare il loro sostegno, andando a rimarcare lo slogan che accompagna questa magica notte: “La musica unisce quello che la vita separa”.

La serata è stata benefica e, l’edizione 2022 donerà il ricavato all’Unità Operativa Complessa di Pediatria e Neonatologia di Piacenza.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI FABIO LUNARDINI SU LIBERTA’

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà