Provincia

Caorso, protestano i lavoratori della ex Sti: “Basta trasferire commesse in altre città”

4 giugno 2013

La sede di Caorso della Ga, ex Sti

E’ scoppiata la protesta dei dipendenti della Ga spa di Caorso, la ex Sti, società attiva nel territorio piacentino da circa 25 anni nel settore degli archivi e del trattamento documentale, con collaborazioni con primari istituti di credito nazionali e pubbliche amministrazioni, tra cui la Provincia di Piacenza che ne detiene anche una piccola quota. Ieri i lavoratori hanno presidiato per qualche ora i cancelli per contestare le ultime decisioni della dirigenza, ritenuta “colpevole di aver impoverito il know how prodotto a Piacenza in questi lunghi anni, svendendo esperienze, professionalità e contratti. I dipendenti sono entrati in stato di agitazione a seguito di ulteriori tentativi da parte della direzione di spostare commesse e strumentazioni verso altre filiali”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Provincia