Asp, scontro a distanza tra Castelsangiovanni e la Regione

05 Aprile 2015

Castelsangiovanni - Lucia Fontana

Castelsangiovanni – Lucia Fontana

Scoppia la polemica tra il sindaco di Castelsangiovanni Lucia Fontana e la vicepresidente della Regione Elisabetta Gualmini.
Dopo le dichiarazioni di Fontana, che al ritorno da una trasferta a Bologna dove era stata affrontata la questione delle Asp si era detta delusa per il sostanziale nulla di fatto, è arrivata la risposta di Gualmini. Quest’ultima, tramite una mail indirizzata al sindaco di Castello, si è detta rammaricata per le sue esternazioni.

“L’aver detto che non abbiamo avuto risposte significative da Bologna mi è parsa la pura realtà, ma evidentemente è stato inteso come lesa maestà” ha commentato il primo cittadino che ha reso nota la vicenda in occasione della seduta di un comitato di distretto.

Intanto, il sindaco di Bobbio, Roberto Pasquali, ha minacciato di ricorrere contro la Regione se questa dovesse opporsi alla decisione di dieci comuni della media e alta Valtrebbia che dal primo di gennaio si sono sfilati dall’Asp Azalea. I dettagli oggi su Libertà

© Copyright 2021 Editoriale Libertà