Nasce “Destinazione Emilia” con 84 comuni delle province di Parma, Piacenza e Reggio

30 Maggio 2017

 

E’ nata questa mattina la Destinazione turistica Emilia. Con la costituzione del nuovo organismo si conclude il percorso previsto dalla nuova legge regionale (4/2016) sull’ordinamento turistico, che ha il duplice obiettivo di sviluppare iniziative di promozione e valorizzazione dei territori d’area vasta e sostenere azioni promo-commerciali realizzate dagli operatori privati.
Sono 84 i comuni delle tre Province di Parma, Reggio Emilia e Piacenza che hanno aderito alla Destinazione turistica dell’Emilia. L’assemblea di costituzione tenutasi oggi sancisce, a tutti gli effetti, l’attuazione di una politica turistica regionale rinnovata e ristrutturata.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà