Affluenza al 46,66%: crollo dei votanti rispetto al primo turno

25 Giugno 2017

Si è fermata al 46,66% la percentuale di piacentini che si è recata alle urne per esprimere la propria preferenza al ballottaggio per l’elezione del sindaco di Piacenza. Al primo turno la percentuale di votanti era stata del 56,39%.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 19
Si assesta al 33,24% la quota di aventi diritto che a Piacenza si è presentata al seggio per la scelta del nuovo sindaco di Piacenza. Si tratta del dato rilevato dalla Prefettura alle 19. Alla stessa ora, al primo turno, la percentuale di votanti fu del 40,48%: un calo di ben sette punti percentuali. Fino ad ora, ha votato un elettore su tre.È possibile votare sino alle 23.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 12
È del 18,35% la percentuale di piacentini che, alle 12 di oggi, domenica 25 giugno, ha esercitato il diritto di voto per l’elezione del nuovo sindaco di Piacenza. Al primo turno di domenica 11 giugno, alla stessa ora, l’affluenza alle urne fece registrare il 21,09% sul totale degli aventi diritto.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà