Sanità, entro il 2019 altre 400 assunzioni di medici e dirigenti

30 Giugno 2017

Un nuovo accordo è stato firmato dalla Regione Emilia Romagna con i sindacati per la stabilizzazione di 400 medici. In una conferenza il presidente regionale Stefano Bonaccini e l’assessore alla Sanità Sergio Venturi hanno illustrato anche i dati relativi al piano di rafforzamento del personale che ha portato negli ultimi due anni a 4.300 assunzioni a tempo indeterminato di personale medico, infermieristico e tecnico. Di queste assunzioni, 226 hanno interessato l’Azienda sanitaria di Piacenza. Il nuovo accordo con i sindacati definisce i tempi e i criteri per l’assunzione di medici e dirigenti sanitari con contratti “atipici” in tutte le Aziende del territorio. I 400 medici e dirigenti saranno assunti a tempo indeterminato entro il 2019.

Nuove assunzioni. Il comunicato della Regione

© Copyright 2021 Editoriale Libertà