Pecorara e Nibbiano via, Unione Valtidone verso lo scioglimento

12 Luglio 2017

Castelsangiovanni – Lucia Fontana

L’Unione Valtidone va verso lo scioglimento. Pecorara e Nibbiano hanno chiesto di disimpegnarsi dopo che il referendum di maggio ha sancito l’avvio del percorso di fusione che porterà alla nascita di un solo comune (con Caminata).

Per questo motivo i due comuni hanno chiesto di uscire dall’Unione in cui oggi restano solo Catelsangiovanni e Pianello. “Abbiamo dato mandato al segretario comunale di interfacciarsi con la Regione per lo scioglimento consensuale o il recesso dei singoli comuni” annuncia la presidente Lucia Fontana.

Su Libertà il servizio completo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà