Dopo la fusione

Alta Valtidone, dal prossimo anno una sola aliquota Imu

1 agosto 2019

Dal 2020 tutti gli abitanti di Alta Val Tidone pagheranno una sola aliquota Imu, ponendo fine alle diversità tra gli abitanti degli ex comuni di Nibbiano, Pecorara e Caminata che ancora pagano secondo le tariffe vigenti prima che i territori si unissero con la fusione.

In seguito toccherà anche alla tassa sui rifiuti il cui adeguamento alla legge regionale, che prevede una tariffa puntuale, potrebbe portare aumenti consistenti per alcune attività. Gli effetti in quest’ultimo caso si vedranno non prima del 2021.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Provincia