Provincia

Dalla Regione fondi per due ciclabili e contributi per bici pieghevoli

30 ottobre 2019

Ci sono anche due ciclabili nel Piacentino, tra gli investimenti messi in campo dalla Regione Emilia-Romagna per la mobilità su due ruote. Si tratta della sistemazione della strada comunale di Brodo nel comune di Bobbio lungo provinciale n. 63 della Caldarola, a supporto come percorso ciclabile, per un intervento complessivo di 100mila euro dei quali 80 saranno finanziati dall’ente di via Aldo Moro a Bologna; e di un intervento di messa in sicurezza a Sant’Agata Verdi nel comune di Villanova e di implementazione dei percorsi ciclopedonali, da realizzare con un contributo di 98mila euro su un totale di 122mila.

La parola d’ordine della nuova legge regionale sulla ciclabilità con le principali associazioni di settore è incentivare l’uso della bicicletta in primo luogo offrendo sostegno finanziario alla realizzazione di nuove ciclovie e alla messa in sicurezza dei tratti esistenti, oltre alla nascita di strutture ad hoc come velostazioni e parcheggi per agevolare l’intermodalità con i mezzi di trasporto pubblico, in particolare a supporto dell’integrazione treno + bici. E a proposito di integrazione treno-bici, la Regione ricorda che da tempo eroga un contributo di 100 euro ai pendolari per incentivare l’acquisto di una bici pieghevole da portare gratuitamente in carrozza, favorendo così gli spostamenti su due ruote anche in città diverse da quelle di residenza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE