Fiengo confermata presidente. “Vicini ai cittadini in un momento delicato”

13 Maggio 2020

Per il terzo mandato Mariarosaria Fiengo è stata confermata alla guida dei notai piacentini, insieme a tutti gli altri componenti, a seguito del parziale rinnovo del Consiglio notarile di Piacenza, che risulta composto dalla segretaria Maria Benedetta Pancera, dal tesoriere Carlo Brunetti e dai consiglieri Vittorio Boscarelli, Manfredo Ferrerio, Massimo Toscani e da Mario Onorato, anch’egli in scadenza e rieletto.

Un consiglio che sarà chiamato a guidare il notariato piacentino in una fase particolarmente delicata della vita della comunità, come evidenziato dalle parole della stessa presidente Fiengo: “Non possiamo nasconderci che, se forse stiamo iniziando a lasciarci alle spalle le fasi più dure dell’epidemia dal punto di vista sanitario, da quello economico ci aspettano invece mesi estremamente delicati, in cui ognuno dovrà impegnarsi al meglio delle proprie capacità per far fronte a una situazione assai delicata. I notai piacentini sapranno essere una presenza sensibile per la cittadinanza assai provata, vicini e disponibili per le istituzioni, tenendo fede alla peculiarità della funzione notarile che, quale funzione pubblica, assicura, pure in questo periodo, la sua presenza ed il suo servizio.”

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà