Camera di commercio

Imprenditorialità femminile, un ciclo formativo per fare impresa

11 novembre 2020

“Un Disegno di Impresa” è il titolo del progetto elaborato dal Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile della Camera di commercio di Piacenza: si tratta di un ciclo formativo destinato a fornire a imprenditrici, manager e libere professioniste gli strumenti utili per l’impresa, al fine di essere più efficaci sia nel funzionamento che nelle sfide innovative.
Come sottolineato dalla presidente del Comitato, Nicoletta Corvi, “il Comitato ha ritenuto di raccogliere bisogni, esigenze e proposte in tempo di lock-down attraverso una rilevazione via web, a cui sono seguiti due webinar di approfondimento. Qui è emersa la necessità di favorire la creazione di nuove progettualità per le imprese, a partire dall’esperienza fatta nel periodo di emergenza sanitaria, allenando la capacità di innovare, di generare nuove e diverse modalità di offerta di prodotti e servizi, di comunicare, all’esterno e all’interno dell’organizzazione, attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie”.

Il percorso si basa su alcuni presupposti: affrontare la nuova grande sfida, derivata dall’emergenza sanitaria, in “chiave positiva e con nuove idee progettuali” continuando a pensare, fare ed essere positive; riconoscere il nuovo equilibrio attraverso i propri talenti, valori e passioni al fine di raggiungere così nuovi traguardi sia personali che professionali; imparare a utilizzare al meglio le proprie capacità, risorse, potenzialità, affinché le imprenditrici possano anche nel loro lavoro, diventare innovative, generative, consapevoli; mettere a disposizione strumenti concreti utili alle imprenditrici per ripensare la propria impresa. Il percorso è articolato in diversi incontri, tutti in modalità webinar:
1. Comunicazione digitale: analizzare i propri punti di forza e trasformarli in strategia per la comunicazione digitale; conoscere i principali social network, imparando ad utilizzarli in modo consapevole e redditizio.
2. Strategie e strumenti digitali: conoscere i nuovi strumenti digitali, approfondendone le funzionalità, al fine di adeguarsi ad un contesto caratterizzato da una costante innovazione.
3. Leadership Communication: sviluppare e potenziare le competenze relazionali e comunicative attraverso la lettura del proprio modello relazionale.
4. Un Brand di valore: rivedere il proprio modello di business e le strategie di comunicazione e relazione.
5. Smart leadership: strumenti per la produttività del team.
In considerazione degli obiettivi e delle metodologie didattiche i webinar saranno registrati e messi a disposizione delle partecipanti per esemplificare e fornire indicazioni concrete per l’utilizzo dei social e di altri canali digitali. Sarà inoltre attivata una community gestita tramite un gruppo privato Facebook per la condivisione di esperienze, contenuti formativi, notizie e aggiornamenti di interesse e che resterà attiva per tutta la durata del progetto.

VOLANTINO “UN DISEGNO DI IMPRESA”

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE