Nuova ordinanza

Negozi chiusi nei festivi. Chiappa, Unione Commercianti: “Senza gli aiuti non ce la faremo”

12 novembre 2020

“Siamo penalizzati, servono gli aiuti, se non arrivano non ce la facciamo”: è molto preoccupato il presidente dell’Unione commercianti, Raffaele Chiappa, a causa della nuova ordinanza regionale antiCovid che chiude tutti i negozi nei giorni festivi e quelli di medie e grandi dimensioni anche nei prefestivi. “Stiamo preparando un’iniziativa per far sentire la nostra voce ma sarà in una forma elegante, non abbiamo intenzione di alzare il livello di tensione sociale” ha aggiunto Chiappa.

Tra i negozi che resteranno chiusi anche il sabato ci sono Bulla Sport di via Colombo e L’Angolo Calzature di Montale.
“Sono molto dispiaciuto ma non possiamo fare altro che adeguarci, l’auspicio è che la situazione possa migliorare in vista di dicembre e del Natale ma so se effettivamente sarà così” ha dichiarato Valter Bulla.
“La situazione è di grande difficoltà, già adesso dopo le 18 c’è poca gente in giro. Cogliamo l’occasione per sfruttare di più altri canali come l’e-commerce anche per i clienti che venivano in negozio, questa è l’unica nota positiva di una situazione tragica” commenta Michela Gandoli de L’Angolo Calzature.

>

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica

NOTIZIE CORRELATE