Edilizia scolastica: dalla Regione oltre 6 milioni di euro per 7 interventi

22 Marzo 2021

Ammontano a oltre 6 milioni di euro gli investimenti destinati al Piacentino per l’edilizia scolastica, approvati dalla Giunta regionale guidata dal presidente Stefano Bonaccini. In totale si tratta di 7 interventi.
Il piano della Regione prevede 4 interventi per 3,39 milioni di euro, e riguarda:

  • a Vernasca il plesso scolastico (asilo, elementari e medie), con l’adeguamento sismico (900mila euro)
  • a Villanova sull’Arda le scuole elementari e medie, con l’adeguamento sismico (335mila euro)
  • a Piacenza il liceo scientifico Respighi, con l’adeguamento sismico (1,8 milioni)
  • a Piacenza la scuola primaria e dell’infanzia 2 Giugno, con i lavori di riqualificazione del fabbricato (352mila euro).

Il Piano della Provincia prevede 3 interventi per 2,9 milioni di euro, e riguarda:

  • a Fiorenzuola d’Arda il miglioramento antisismico dell’ITIS (700mila euro);
  • a Piacenza il miglioramento antisismico e la manutenzione straordinaria del liceo Colombini (due interventi distinti da 2,2 milioni totali).

“La Provincia di Piacenza considera una priorità investire sulla scuola, sia per mettere in sicurezza gli edifici, sia per adeguarli alle esigenze di una moderna didattica – è il commento del presidente della Provincia di Piacenza, Patrizia Barbieri -. Solo per l’anno in corso abbiamo previsto investimenti in edilizia scolastica per circa 4,5 milioni di euro. Accogliamo quindi con grande favore la notizia degli ulteriori interventi finanziati dalla Regione e dal Governo sia a favore del nostro Ente sia a favore dei comuni del territorio”.

IL SERVIZIO DI MARCO MOLINARI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà