Aria di ripresa per l’economia piacentina: attese quasi ottomila assunzioni

30 Agosto 2021

Buone notizie per l’occupazione piacentina alla soglia della ripresa, con le fabbriche che riaprono e le ferie agli sgoccioli.
È ripartita già in agosto con un certo vigore l’offerta di lavoro, dopo lo scontato capitombolo dell’anno pandemico. E’ l’ennesimo segnale positivo di una economia locale in costante ripresa, dove l’industria sventola incrementi di fatturato a giugno favoriti soprattutto dalla spinta dell’export.
Lo slancio nella nostra provincia si traduce in una previsione di 7.840 inserimenti lavorativi fra agosto e ottobre di quest’anno (erano 4.420 nello stesso periodo dell’anno passato), dei quali 1.830 solo nel mese che ci stiamo lasciando alle spalle.
E’ una netta risalita, anche se non ancora a livelli pre-Covid.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà