Biogas, con il servizio Prime RGS aiuta le imprese

12 Dicembre 2020

Un magazzino condiviso di ricambi per tutti gli impianti senza interrompere la produzione

RGS scende in campo al fianco delle imprese nel settore del Biogas. L’azienda piacentina, specializzata nella manutenzione di impianti di biogas e cogenerazione, ha infatti messo a punto il programma “Biogas Prime”: l’innovativo sistema di rifornimento ricambi condivisi tra più impianti che garantisce, in esclusiva ai suoi partecipanti, la disponibilità immediata di tutti i pezzi di ricambio, che vengono pagati solo se utilizzati.

Il programma Biogas Prime prevede la costituzione di un magazzino ricambi condiviso tra gli impianti che aderiscono al programma in grado di risolvere in tempi rapidissimi i guasti che richiedono la sostituzione di un pezzo di ricambio; in sostanza l’unico sistema di rifornimento ricambi in sharing in tutta Italia. Un sistema a tutto vantaggio delle imprese del settore che, in questo modo, non saranno costrette ad interrompere la produzione in attesa dell’arrivo di un pezzo sostitutivo.

“L’efficienza di un impianto di biogas – spiega Remus Gaita, esperto di impiantistica e manutenzione e Presidente di RGS – dipende dalla manutenzione delle sue macchine ma la maggior parte degli interventi tecnici viene posticipata o sospesa per mancanza del pezzo di ricambio con importanti perdite di produzione. Biogas Prime mette invece a disposizione immediatamente i pezzi di ricambio risolvendo il problema in pochissimo tempo e aiutando così le imprese a mantenere la piena efficienza senza perdite di denaro. I ricambi di cui ha bisogno un singolo impianto sono numerosi, pertanto la creazione di un magazzino da parte del proprietario dell’impianto avrebbe un costo eccessivo e troppo oneroso per essere sostenuto in autonomia”.

Il programma Biogas Prime, oltre ad assicurare la disponibilità immediata del pezzo di ricambio, garantisce anche una bassa esposizione finanziaria, con la disponibilità del ricambio ad un prezzo fino a dieci volte più basso rispetto al suo valore, e l’assicurazione di un investimento che dura per tutto l’esercizio commerciale. Con Biogas Prime le aziende potranno così risolvere un guasto imprevisto con la sostituzione immediata di qualsiasi componente e un basso rendimento con un nuovo pezzo al posto di quello usurato.

“L’idea di questo servizio innovativo – racconta Gaita – è nata dall’intuizione del fatto che non ci troviamo più nell’era del possesso ma nell’era della condivisione, ed è grazie a questa condivisione tra più utenti con lo stesso bisogno che si possono mantenere bassi costi. L’adesione al magazzino condiviso non avviene a caso ma in seguito ad un’accurata analisi effettuata mediante screening di tutte le macchine e componenti presenti in impianto per individuare ricambi standard e critici; solo in questo modo si può definire la copertura strategica per garantire l’efficienza dell’impianto”.

RGS è un’azienda specializzata nell’assistenza tecnica sugli impianti di biogas e cogenerazione. La società, con sede a Piacenza, opera su tutto il territorio nazionale e si occupa della manutenzione di installazioni elettromeccaniche, pneumatiche ed idrauliche presenti in impianto. Fornisce servizi di pronto intervento con reperibilità 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 ed effettua assistenza tecnica con controllo e monitoraggio da remoto.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà