Nuovo Nissan Qashqai: l’anteprima esclusiva a Piacenza da Piemme Car

19 Aprile 2021

Mercoledì 21 e giovedì 22 il crossover mild hybrid sarà protagonista presso la concessionaria Piemme Car di Piacenza in via Emilia Pavese 215

Oltre tre milioni di unità vendute in Europa, oltre cinque milioni nel mondo

Grazie a questi prodigiosi numeri Nissan Qashqai ha creato un nuovo segmento, quello dei crossover e ne è il punto di riferimento dal 2007.

La nuova generazione

In questi giorni arriva sul mercato la sua terza generazione, che innalza l’asticella dell’esperienza di guida. Il nuovo Qashqai è il primo modello nel Vecchio Continente a usare la piattaforma CMF-C dell’Alleanza, che rappresenta l’avanguardia in termini di strutture e architetture tecnologiche nel settore Automotive.

Nissan a Piacenza

A Piacenza e provincia è la concessionaria Piemme Car a proporre in anteprima esclusiva il nuovo Suv Mild Hybrid della casa giapponese. Piemme Car vanta la copertura di tutto il mercato legato al brand Nissan nelle provincie di Pavia e Piacenza, attraverso le sue due sedi di San Martino Siccomario, lungo la strada statale dei Giovi, e di Piacenza lungo la via Emilia Pavese.

Piemme Car è già leader nel mercato C-Cross con Nissan Qashqai, e ha intenzione di riconfermarsi in tale ambito anche con il nuovissimo Crossover Mild Hybrid che sarà svelato al pubblico in anteprima esclusiva nel salone di via Emilia Pavese 215 nei giorni di mercoledì 21 e giovedì 22 Aprile.

È possibile, per approfondire al meglio la conoscenza del modello, prenotare appuntamenti personalizzati, attraverso i canali social della concessionaria o chiamando direttamente lo showroom (numero 0523/490041/ Facebook e Instagram: @piemmecar).

Maggiori comfort

Il nuovo Qashqai mantiene e migliora elementi di successo quali il design, le dimensioni compatte, e l’abitabilità degli spazi interni, si arricchisce di contenuti tecnologici per il comfort e la sicurezza, e si propone con la nuova piattaforma CMF-C e per la prima volta in Europa con propulsori completamente elettrificati, che offrono prestazioni brillanti, bassi consumi e ridotte emissioni.

In termini di dimensioni, Nissan ha scelto le proporzioni dell’attuale Qashqai, che ne hanno decretato il successo, permettendo al veicolo di destreggiarsi nei contesti urbani e garantire al tempo stesso un’eccellente abitabilità interna. Per la realizzazione della scocca gli ingegneri hanno optato per un materiale più leggero e adottato sofisticate tecniche di stampaggio e saldatura, che aumentano la robustezza e riducono il peso.

Sei versioni possibili

Il Nissan Qashqai di oggi prevede ben sei versioni disponibili in gamma: Visia, Acenta, Business, N-Connecta, Tekna e Tekna+, equipaggiate con motore benzina DIG-T 1.3 con tecnologia mild hybrid, da 140 e 158 CV.

Estetica inconfondibile

La terza generazione di Nissan Qashqai è riconoscibile grazie al suo stile inconfondibile: passo più lungo, nuovi cerchi da 20 pollici e linea di cintura più marcata per un aspetto più muscoloso e imponente ma anche nuovi interni, con il layout dei comandi più pulito e intuitivo.

L’esclusivo e-Power

Progettato presso il Nissan Design Europe, nel centro di Londra, il suv propone un approccio rivoluzionario all’elettrificazione. Il nuovo Qashqai è disponibile con motore benzina 1.3 DiG-T con tecnologia mild hybrid e l’innovativo ed esclusivo sistema e-Power, al suo debutto in Europa. Questa tecnologia è un’esclusiva Nissan nata per il mercato giapponese, e presente sui modelli Note e Serena, una soluzione avveniristica subito apprezzata dai clienti, tanto che il 70% delle Nissan Note vendute in Giappone è equipaggiata con e-Power.

Questo sistema è costituito da un motore elettrico che muove le ruote della vettura e un motore termico la cui unica funzione è quella di muovere un generatore di corrente. La vettura funziona quindi come un veicolo 100% elettrico, con accelerazione brillante e progressiva, ma senza la necessità di ricarica “alla spina”, in quanto il generatore di corrente è a bordo e per avere tutta la carica di cui si ha bisogno, basta mettere benzina nel serbatoio che alimenta appunto il generatore.

Sempre più smart

Il nuovo Qashqai ha un sistema di infotainment avanzato con servizi di connettività ai vertici della categoria, compresa l’interazione immediata con gli smartphone. Al servizio del veicolo l’app Nissan Connect Services per gestire e monitorare il veicolo da remoto. Inoltre dispone del In-Car Wi-Fi di bordo in grado di collegare fino a sette dispositivi contemporaneamente. Solo per l’Europa, la vettura sarà dotata dell’e-Pedal, tecnologia già adottata da Leaf e Ariya, che permette di accelerare e frenare utilizzando un solo pedale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà