CRV – Via libera alle nuove norme su classificazione strutture ricettive

12 Maggio 2021

Via libera dalla commissione Turismo del Consiglio regionale del Veneto al progetto di legge sulla durata della classificazione per le strutture ricettive: la commissione presieduta da Francesca Scatto (ZP) ha licenziato per l’aula, all’unanimità, le norme che modificano la legge-quadro di settore (lr 11/2013) allungando da 5 a 7 anni la durata delle classificazioni per alberghi, strutture turistiche e centri congressuali. Il provvedimento, che attende ora l’approvazione definitiva del Consiglio, interviene su durata e scadenza delle ‘stelle’ di categoria, semplifica le procedure per la richiesta o il rinnovo della classificazione e riduce le sanzioni amministrative nei casi di inadempimento. Relatrice del provvedimento in aula sarà la presidente Scatto.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà