CRV – Fabio Bui rieletto presidente del Consiglio delle Autonomie Locali

07 Giugno 2021

Si è insediato quest’oggi a palazzo Ferro Fini a Venezia il Consiglio delle Autonomie locali (Cal), l’organismo chiamato a rappresentare nel corso dell’XI Legislatura gli enti locali, provincie e città metropolitana del Veneto nei rapporti con il Consiglio regionale del Veneto: presidente è stato eletto Fabio Bui, presidente della Provincia di Padova, vicepresidente Claudia Benedos, sindaco del comune di Maser (Tv), segretario Stefano Lain, sindaco del Comune di Grisignano di Zocco (Vi).

Come prevede la norma a fianco dei sindaci e rappresentanti delle Province alla seduta hanno partecipato per il Consiglio regionale la consigliera Silvia Cestaro nonché i rappresentanti dell’Associazione regionale comuni del Veneto (ANCI), dell’Unione nazionale comuni comunità enti montani – delegazione regionale del Veneto (UNCEM), dell’Associazione nazionale piccoli comuni d’Italia (ANPCI). A fare gli onori di casa il presidente del Consiglio regionale Roberto Ciambetti e il segretario generale Roberto Valente. All’inizio dei lavori la seduta è stata presieduta dal consigliere anziano, il sindaco di Villaverla, Ruggero Gonzo che ha posto in votazione, per chiamata nominale e voto segreto, la nomina del presidente: Fabio Bui ha raccolto 18 voti a favore e una scheda bianca. L’assemblea ha quindi eletto la vice-presidente Benedos.

La Cal è un organismo strategico nell’ordinamento regionale: tocca a questa Conferenza esprimere pareri obbligatori su disegni e progetti di legge inerenti le funzioni amministrative dei Comuni, l’esercizio associato delle funzioni o sui livelli minimi di efficienza delle funzioni amministrative della Regione e degli enti locali oltre ai pareri obbligatori sul documento di economa e finanza regionale (Defr) e sui disegni di legge di bilancio e programma regionale di sviluppo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà