Industria Felix: ecco le 90 top imprese di Basilicata, Molise e Puglia

05 Luglio 2021

Industria Felix ha celebrato le 90 imprese più competitive a livello gestionale, affidabili a livello finanziario e talvolta sostenibili del Sud Est. Lo ha fatto lo scorso week end a Taranto nell’esclusiva cornice del Castello Aragonese alla presenza di autorità civili e militari, i cui lavori sono stati conclusi dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e dal sindaco di Taranto Rinaldo Melucci.

Trentatré pugliesi, trentacinque lucane e ventidue molisane sono state le società di capitali con sede legale nelle tre regioni. Puglia (33). Bari (19): Acquedotto Pugliese, Auriga, Dirello, Magna PT, Agridè, Andriani, Casillo Partecipazioni, Domar, Euro Master Studies, Eurotraffic, F.S.E., Gruppo Turi, Idea75, Incentive Promomedia, Master Italy, Oropan, Pastore, Siciliani Industria Lavorazione Carne, Soft Line. Barletta-Andria-Trani (4): Cofra, Megaholding, Megamark, Tatò Paride. Brindisi (1): Tormaresca. Foggia (1): De Cristofaro. Lecce (6): Bedzzle, Luciano Barbetta, AET Apparati Elettromeccanici e Telecomunicazioni, Deghi, Ediltunnel, Leo Shoes. Taranto (2): Europan-Sud, Progeva.

Basilicata (35). Matera (14): Agrisole, Autoservizi Damasco, Cooperativa E.D.P. La Traccia, Cos.Met. Fratelli Rubolino, De Angelis Bus, Dom, E-Geos, Forastieri W., Naturagri, Ondatel, OP Primo Sole, Progetto Popolare Cooperativa Sociale, Società Agricola Tenuta San Teodoro Nuovo Agriturismo, Zeta System. Potenza (21): Al Laghetto Tra I Monti, Bcd, C.T. Centro Tornitura, C.T.I., Centro Odontoiatrico La Salvia, Commerciale Lucana Lamiere E Paraurti, Delta, Epifarma, Eurecart, Findesio Agenzia In Attività  Finanziaria, Gda, I.L.V.C. (Impianti Elettrici), Il Giardino Di Alice, Italtipici, La Masseria Di Proserpina, Mango, Progettambiente, Sagiba Turismo, Società  Cooperativa Cantina Di Venosa, Tiri, Myav.

Molise (22): Campobasso (16): Anpel Di Scarano Peppino & Molinaro Elvira, Califel, Centrale Del Latte Del Molise, D.R. Multiservice, Di Ciero, Emi Holding, Fai, G.T.M. Gestione Trasporti e Mobilità, Gestione Industrie Venditti, Guiness Travel, I.T.S., Jackpot777, Lab Ambiente E Sicurezza, Niro Label, S. & Z., Sensor ID. Isernia (6): B.M.N. Salus, Biogroup, De Luca Coltellerie, International G.C. Motors, Parfumania, Top Logistic Group.

L’evento è stato organizzato da Industria Felix Magazine, trimestrale diretto da Michele Montemurro in supplemento con Il Sole 24 Ore, in co-organizzazione con il Comune di Taranto, con la partnership istituzionale di Regione Puglia e Puglia Sviluppo, in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, Associazione culturale Industria Felix, con il patrocinio di Confindustria, Confindustria Puglia, Confindustria Basilicata, Confindustria Molise, Simest (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti), Politecnico di Bari, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Università di Foggia, Università del Salento, le media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, Lidl Italia, Sustainable Development, ITS Logistica Puglia.

Dopo l’intervento introduttivo del giornalista e vice direttore di Rai 1 Angelo Mellone, hanno portato i saluti l’assessore allo Sviluppo economico e al Marketing del Comune di Taranto Fabrizio Manzulli, l’ammiraglio di divisione Salvatore Vitiello, il questore di Taranto Giuseppe Bellassai, l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia Alessandro Delli Noci e sono intervenuti il neo direttore del Dipartimento Sviluppo economico della Regione Puglia Gianna Elisa Berlingerio, il senior manager dell’Investment Banking di Banca Mediolanum Marco Gabbiani assieme al private banker Piero Laterza e al family banker manager Giuseppe Corvo, il partner di Ria Grant Thornton Giovanni Palasciano, il presidente dell’ITS Logistica Puglia Silvio Busico, il co-head investimenti di Simest Elia Rossi, il business development manager di Alibaba Group Albert Antonini Mangia, i delegati degli Atenei Cesare Pozzi (Luiss), Patrizia Resta (UniFg) e Gian Pietro Di Sansebastiano (UniSalento) e per la Sustainable development l’amministratore Michele Chieffi e il consulente Francesco Lenoci. Il Sales director di Cerved Enrico Fulfaro ha presentato invece il “Rapporto Basilicata, Molise e Puglia Sostenibili”.

«Taranto – ha affermato il sindaco Rinaldo Melucci – è il posto ideale dove parlare di imprenditoria virtuosa, proprio perché fino a oggi in riva allo Ionio è stato applicato un modello in netta antitesi. Per utilizzare un’immagine calzante, Taranto è la “terra felix” che ha deciso di affrancarsi dal peso della monocultura industriale abbracciando l’innovazione, il turismo, il green tech, la risorsa mare, e non è un caso che l’evento “Industria Felix” abbia portato qui un numero record di aziende, relatori e partecipanti: Taranto è paradigma di una nazione in ripresa e convintamente orientata verso una transizione che cancellerà i guasti di un capitalismo poco attento ai valori e alle persone».

«Questa pandemia – ha dichiarato Giovanni Palasciano, partner di Ria Grant Thornton – ci sta insegnando ad essere più flessibili e aperti ad accogliere nelle nostre menti e nelle aziende gli imprevisti, le innovazioni tecnologiche, la rivoluzione digitale che sta impattando produzione e servizi di vendita, le relazioni con clienti  e fornitori, il modo di lavorare e consumare in modo sostenibile e con una filosofia di economia circolare. Le opportunità ci sono e vanno colte così come occorre un salto di qualità nella cultura di fare impresa, nella volontà di aprire il capitale ai migliori con competenze multidisciplinari e complementari con le nostre, investendo di più sui giovani che per mentalità ed educazioni sono più veloci e reattivi nel cambiamento e nelle innovazioni creando alleanza con gli atenei e con chi fa la migliore ricerca e sviluppo sul territorio. ll network Grant Thornton – ha concluso Palasciano – grazie alla sua esperienza e clienti in 140 nazioni e 700 città, tra cui 13 in Italia, affianca da anni imprenditori di PMI innovative e manager di grandi gruppi pubblici e privati con servizi professionali di revisione, advisory e tax».

Industria Felix proseguirà il tour itinerante per le regioni italiane il 7 settembre a Napoli a Città della Scienza per le imprese della Campania e il 17 settembre ad Acaya (Le) per celebrare l’industria turistica pugliese. Il 25 novembre, invece, si terrà l’edizione nazionale a Roma all’Università Luiss Guido Carli con una fiera digitale con business match online e in presenza riservata esclusivamente alle imprese premiate, anche a livello regionale.

Leggi il comunicato stampa originale

© Copyright 2021 Editoriale Libertà