Piacenza

Pugilato: la piacentina Bonatti alle semifinali degli Europei

5 novembre 2012

Ai campionati europei categoria juniores (15-16 anni) femminile in corso di svolgimento a Wladyslawowo (Polonia) la piacentina appartenente alla Salus et Virtus Roberta Bonatti ha compiuto un’autentica impresa conquistando le semifinali e, di conseguenza, una medaglia che potrebbe essere di bronzo ma anche di metallo più pregiato. Mai un pugile (uomo o donne) nella storia del pugilato piacentino era riuscito a conquistare una medaglia in campionati europei o mondiali. Nei quarti di finali l’allieva del maestro Roberto Alberti, già campionessa italiana di categoria, ha battuto nettamente l’ungherese Nadasdi Yulit per r.s.c.i. (k.o.t.) alla 3^ ripresa dopo aver dominata l’avversaria per tutto l’incontro. La piacentina è partita subito all’attacco ed ha messo in difficoltà l’ungherese che, alla vigilia, era tra le favorite. Dopo un paio di conteggi l’arbitro fermava il match alla 3^ suscitando l’entusiasmo del tecnico della nazionale Cesare Frontalini. Un po’ emozionata ma molto felice al termine la ragazza piacentina che, al primo anno di attività, ha già conquistato titoli di grande prestigio ed è tuttora imbattuta. Roberta Monatti combatte nella categoria fino a 46 kg. . Le semifinali sono in programma venerdì 9 novembre e, l’eventuale finale, il giorno successivo.

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE