Rebecchi Nordmeccanica volley: l’allenatore é Caprara

18 Febbraio 2013

20130218-190125.jpg

Giovanni Caprara, 50 anni, torna al timone della Rebecchi Nordmeccanica, che aveva già guidato nel 2009-2010. Il tecnico, reduce dall’esperienza a Villa Cortese, prende il posto di Davide Mazzanti, esonerato dalla società a causa delle prestazioni altalenanti della squadra negli ultimi mesi. Caprara vanta una carriera ricca di riconoscimenti tra cui il premio Luigi Razzoli come migliore allenatore della A2 e un’esperienza internazionale: ha infatti allenato le nazionali della Grecia e della Russia. Domani il primo allenamento con le ragazze della Rebecchi Nordmeccanica. Sabato sera al Palabanca il nuovo tecnico debutterà sulla panchina piacentina nel match contro Busto.

IL COMUNICATO STAMPA DELLA SOCIETÀ:
“Alla luce degli incontri che si sono susseguiti nei giorni scorsi, sono lieto di annunciare che il nuovo allenatore della Rebecchi Nordmeccanica è Giovanni Caprara”.
Ad affermarlo è il Presidente della Rebecchi Nordmeccanica Vincenzo Cerciello, uscendo dalla riunione in cui si è ratificato il raggiunto accordo con il tecnico romagnolo.
Fra i più noti allenatori del panorama mondiale, Giovanni Caprara aveva iniziato la stagione nel Villa Cortese, squadra con cui ha poi interrotto la collaborazione il 22 gennaio.
Nel suo ricco curriculum figura la guida di molte squadre di club e delle nazionali di Grecia e Russia, e una serie di trofei ai massimi livelli fra cui il Campionato del Mondo del 2006, tre fra Coppe dei Campioni e Champions League, due scudetti e una coppa Italia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà