Atletico Bp decimato dalle squalifiche. Agazzanese ad un passo dal titolo

20 Aprile 2013

L’Atletito Bp Pro Piacenza, o per meglio dire ciò che ne rimane, dopo che la mannaia del giudice sportivo si è abbattuta sulla squadra di mister Franzini, prova a salvare l’obiettivo play-off, il solo rimasto a tiro dei rossoneri. Sei assenze per squalifica dopo la battaglia di Borgo S.Lorenzo di domenica scorsa. Al Siboni, con inizio fissato alle ore 15, arriva Forcoli ad insidiare le ultime certezze dei piacentini. Con S. Miniato, ora a più cinque e avviato alla vittoria solitaria, fondamentale per Piccolo e soci riuscire a scrollarsi di dosso la Massese e guardarsi le spalle dal ritorno della Lucchese.
In Eccellenza, sfida salvezza da non sbagliare per il Royale Fiore al Bertocchi con la Sampolese, mentre in Promozione punti pesanti in palio al Candia tra Bobbiese e Montecchio.Nel girone A di Seconda, occhi puntati sulla capolista Agazzanese ormai ad un passo dalla promozione: l’imbattuta battistrada allenata da Agosti, ospita la Turris al “Felice Baldini”, ma bisognerà attendere il risultato di Gazzola-Travese prima di poter dare avvio ai festeggiamenti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà