Dilettanti: la Bobbiese non può sbagliare.
In Terza è bagarre al vertice

30 Aprile 2013


Si apre stasera e si chiuderà giovedì, l’ennesima fatica infrasettimanale del calcio dilettanti. Prosegue il tour de force dei recuperi, dopo i numerosi rinvii per maltempo registrati nei mesi scorsi.
In Promozione, la Bobbiese non può fallire l’appuntamento con i tre punti: una vittoria domani, a domicilio del Ciano, avvicinerebbe i trebbiensi ai play-out.
In Seconda, seppur ininfluente ai fini della classifica, va in scena finalmente il derby della Valluretta, Gazzola-Agazzanese: tutto ormai deciso in vetta, ma la squadra di Emanuele Reboli cerca la rivincita sugli imbattuti campioni del girone allenati da Marcello Agosti.
Grande attesa nel girone A di Terza Categoria, dove il finale del torneo sta riservando grandi sorprese e, soprattutto, enorme incertezza al vertice. In campo Folgore e Calendasco, protagoniste della bagarre di vertice.
Questo il programma completo delle gare:

Promozione – 1° Maggio ore 16.30
Ciano-Bobbiese

Prima Categoria – 1° Maggio ore 15.30
Besurica-Baby Brazil S.Nicolò
Valtidone-Soragna

Seconda Categoria – Girone A – 1° Maggio ore 15.30
Gazzola-Agazzanese (campo Besurica, ore 18.30)
Gossolengo-Vigolzone
Niviano-Pittolo
Sarmatese-Pro Piacenza

Seconda Categoria – Girone B – 1° Maggio ore 15.30
Bassa Parmense-Arsenal

Terza Categoria – Girone A – 1° Maggio ore 15.30
Gragnano-S.Giuseppe
Perino-Folgore
Calendasco-S.Corrado (2 maggio ore 21)

Terza Categoria – Girone B – 30 aprile ore 20.30
Fulgor Fiorenzuola – Arquatese
Il Drago S.Giorgio – Valnure (ore 21)
Primogenita – S.Polo

© Copyright 2021 Editoriale Libertà