Copra Elior e Progetto Vita unite per il Bovo Day. Il 1° giugno Italia-Francia al Palabanca

14 Maggio 2013

Per onorare il suo ricordo, Copra Elior e Progetto Vita hanno scelto il modo migliore: unire le forze e organizzare un’intera giornata di volley dai contenuti altamente spettacolari. Ci saranno tutti quanti gli amici di Vigor Bovolenta il 1° giugno prossimo e, come lui stesso avrebbe voluto, sarà una vera e propria festa della pallavolo ad onorare la memoria del capitano biancorosso. Scomparso il 24 marzo dello scorso anno in seguito ad un malore accusato nel corso della gara Volley Forlì-Lube, al numero 16 che fece parte della super Nazionale di Julio Velasco è stata dedicata la tribuna del Palabanca dove siede la tifoseria più calda della squadra piacentina. Un atleta che ha lasciato un segno indelebile dalle nostre parti e a testimonianza di ciò il secondo Bovo Day andrà in scena proprio a Piacenza. Un programma ricchissimo quello pensato dagli organizzatori. La mattina sarà dedicata ai bambini delle scuole elementari con “Copra Elior Progetto Vita Ragazzi” che, attraverso giochi-formativi e varie attività ludiche, avranno l’occasione di ripassare quanto già appreso in merito all’uso del defibrillatore.
Nel corso del pomeriggio invece, esibizione di sitting volley e tornei di minivolley e parkvolley organizzati dalla Fipav di Piacenza, per poi passare a due esaltanti sfide nel segno degli attuali ed ex big della serie A e delle Nazionali: la prima competizione sarà tra la squadre degli amici di Bovo/Generazione dei Fenomeni e la Nazionale Over 50 (che parteciperà alle Olimpiadi di agosto 2013 a Torino), la seconda, vedrà scendere sul campo del Palabanca, in un’amichevole tutta da gustare, le nazionali di pallavolo di  Italia e Francia.
L’evento vede il patrocinio della Prefettura e della Provincia di Piacenza e la collaborazione della Provincia di Piacenza. Il costo del biglietto per la visione delle due partite è di 12 euro, la Banca di Piacenza sarà al fianco degli organizzatori per la prevendita dei biglietti, rinunciando alla commissione sul costo del biglietto d’ingresso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà