Piacenza

Calcio dilettanti, rompicapo ripescaggi: la Pontenurese spera, il Vernasca trema

1 agosto 2013


E’ stata rinviata a lunedì prossimo la decisione relativa alla questione ripescaggi da parte del comitato regionale della Figc che si è riunito ieri a Bologna. Sono cinque le società in attesa di conoscere quale sarà il campionato di appartenenza. Secondo le ultime indiscrezioni, e alla luce del ripescaggio della Correggese in serie D, ci sarebbero maggiori possibilità di risalita in Promozione per la Pontenurese, ma la decisione non è affatto scontata: a giocare a sfavore della società del presidente Guglielmetti, la mancanza di squadre giovanili che abbiano preso parte a tornei regionali. Sembrano invece in netto calo le quotazioni del Vernasca che cerca il salto d’ufficio in Prima Categoria: i rigorosi e soprattutto numerosissimi parametri che la Figc prende in considerazione per stilare la graduatoria di merito, vede i valdardesi piuttosto attardati. E’ soprattutto l’assenza del settore giovanile a complicare le cose in vista di un possibile balzo in avanti. Sono invece decisamente più concrete le speranze di ripescaggio per le formazioni che hanno presentato richiesta di disputare il campionato di Seconda Categoria: il borsino delle quotazioni di Nibbiano, S.Giorgio e S.Rocco, è in netta ascesa.
Nel frattempo, sembra profilarsi un inizio dei campionati provinciali (Seconda e Terza Categoria) il 15 settembre, anziché la settimana precedente come emerso in un primo tempo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE