Calcio: parte la stagione del Royale Fiore. Rizzo:”Lotteremo con le prime”

05 Agosto 2013

20130805-195619.jpg

Arriviamo al campo di via Placentia, alla Besurica, sul comunale che ospiterà per quindici giorni il raduno del nuovo Royale Fiore, e l’ex interista Stefano Rossini è nel pieno del discorso di catechizzazione della truppa. Primo giorno di lavoro per i bianco viola agli ordini dell’ex compagno di squadra ed ex terzino dell’Inter, alla prima avventura in panchina. Anzi, la panchina per eccellenza del calcio nostrano, la più traballante dell’intero calcio dilettanti.
“Un pizzico di emozione c’è – dice il neo tecnico – ma credo sia normale. Il fatto che io sia stato un compagno di squadra di tanti ragazzi in rosa, non rappresenterà un problema: so di avere a disposizione giocatori assai intelligenti”.
Lo scorso anno la salvezza arrivò all’ultima giornata, dopo un girone di ritorno da incubo, condito con un esonero, tanta paura ma, alla fine della stagione, una gioia doppia per Totò Rizzo. Lo storico presidente del Royale Fiore salvò la squadra in prima persona, nelle vesti di mister. Partiti Martinelli, Lo Duca, Centi e Burgazzoli, ossia i big bianco viola, è stata condotta una campagna acquisti assai oculata, ma non per questa priva di colpi veri. Pellacini, Chiaia, Cambielli sono i nomi altisonanti del nuovo corso che avrà in Liverani, Morbini e Fornaroli i soli reduci della vecchia guardia.
“Credo che la squadra sia attrezzata per un campionato di vertice” è la sentenza del padre-padrone della squadra, Totò Rizzo.
E questa sera grande festa per la squadra in un noto locale della provincia: parte così la stagione del 25 esimo anniversario dalla fondazione del club. Un quarto di secolo targato, nel bene e nel male, Totò Rizzo.

LA ROSA
Portieri: Tinelli (94, dal Pavia), Fiocchi (95, dal Fiorenzuola), Portesi (90, dal Mantova). Difensori: Trotta (93, conf.), Boselli (94, conf.), Malvicini (95, dal Piacenza), Dorigo (91, dalla Pergolettese), Pugliese (95, dal Piacenza), Maggi (91, dalla Pontenurese), Treccani (87, conf.), Liverani (83, conf.), Pollini (94, conf.). Centrocampisti: Quaglioni (95, conf.), Passerini (94, conf.), Raguseo (95, dal Piacenza), Morbini (87, conf.), Fornaroli (80, conf.), Zamboni (84, dalla Bobbiese), Cassinelli (95, confermato), Pellacini (86, dal Piacenza). Attaccanti: Cambielli (93, dal Pro Piacenza), Bassi (94, dal Piacenza), Angov (95, dal Gotico Garibaldina), Chiaia (81, dalla Folgore Caratese), Annoni (96, dal Corte Calcio), Boccedi (96, confermato). Allenatore: Stefano Rossini. Vice Allenatore: Sergio Montanari. Preparatore portieri: Massimo Marandolani. Preparatore atletico: Francesco Bianco. Accompagnatore: Pietro Grondini. Segretario: Giuseppe Raffaldi. Presidente-Direttore Sportivo: Salvatore Rizzo

© Copyright 2021 Editoriale Libertà