Giorgia Bronzini non si ferma più: quarta vittoria consecutiva alla Route

07 Agosto 2013

20130807-180635.jpg

Poker! Giorgia Bronzini non ha intenzione alcuna di arrestare la sua striscia positiva alla Route de France: quattro tappe, quattro vittorie. Anche quest’oggi, altro arrivo vittorioso nel quarto atto della classica francese.
Centoquaranta chilometri di aspre salite e ripide discese,quelli che separano Cloyes-sur-Loyes da Briare, durante i quali la russa Zhaparova, grazie ad un vantaggio di 50 secondi sul gruppo di inseguitrici, pareva essere ormai indirizzata verso un arrivo in solitaria. Il plotone ha però colmato il gap anche questa volta: nonostante i continui attacchi e la grande vivacità all’interno del gruppo, sul rettifilo di Briare si arriva a ranghi compatti. E qui si compie un filotto al limite dell’incredibile: Giorgia Bronzini vince senza nemmeno forzare troppo sui pedali, dall’alto di una condizione atletica scintillante. Non ci sono abbuoni per le vincitrici di tappa e questo gioca a favore della svedese Johansson che assiste ormai sistematicamente ai trionfi della “Tigre della Raffalda” prima di vestire la maglia arancio di leader della classifica. Una scena alla quale potremmo assistere anche domani, quando Giorgia Bronzini, nella tappa che da Saint Fargeau, dopo 98 chilometri, terminerà a Pougues Les Eaux, proverà a siglare un pokerissimo da regina che non sembra proprio intenzionata ad abdicare.

20130807-180653.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà