Piacenza

Calcio, serie D: Piacenza, pericolo Capelloni domani a Darfo Boario

9 novembre 2013

20131108-213716.jpg

Ci sarà Claudio Pani in cabina di regia, Francesco Volpe a fungere da trequartista alle spalle del super tandem offensivo De Vecchis-Marrazzo. Sarà con tutta probabilità questo, lo schieramento offensivo al quale mister Roberto Venturato affiderà le proprie ambizioni di colpaccio sul campo del Darfo Boario. Si tratta di una trasferta agevole sulla carta, ma che nasconde parecchie insidie per i biancorossi che affronteranno una formazione reduce da un paio di risultati niente male, come il pareggio interno con la Pro Sesto e la vittoria sul Gozzano, intervallati però dalla sconfitta interna con l’Olginatese di bomber Cristofoli. Saranno le punizioni di Capelloni, conoscenza di tutti i calciofili piacentini che frequentano il torneo LIbertas in estate, il pericolo numero uno per Matteo Ferrari. E’ però un Piacenza che non può sbagliare se non vuole assistere ad un ulteriore allungo da parte dei cugini del Pro Piacenza in testa alla graduatoria.
Il tecnico biancorosso opterà per il già collaudato 4-3-1-2, con Tognassi e Rossi nel ruolo di difensori centrali, De Matteo sarà l’esterno destro, Martinez sarà confermato sul versante mancino. In mediana, tante soluzioni, con Pani che potrebbe essere affiancato da Colombo e uno tra Milani e Orlandini. Si profila dunque un ritorno nei ranghi per Bovi, mentre Fumasoli potrebbe trovare spazio a partita in corso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE