Piacenza

Rebecchi Nordmeccanica, missione compiuta. E adesso la Supercoppa

20 novembre 2013

20131120-223118.jpg

Più complicato del previsto, ma Rebecchi Nordmeccanica riprende da dove aveva lasciato. Dopo la lunga pausa del campionato infatti, le ragazze di Caprara regolano Ihf Frosinone per 3-1, dominando con straordinaria semplicità il primo set, soffrendo maggiormente nelle fasi successive. Le giocatrici di coach Martinez piazzano addirittura il guizzo vincente in chiusura di terzo set e portano la gara al quarto. Uno sforzo ulteriore per le biancoblu che colgono comunque il quarto successo in altrettanti incontri di campionato.
Leggeri e socie si rimetteranno in viaggio già questa notte alla volta di Piacenza: da giovedì pomeriggio sarà tempo di preparazione in vista della grande sfida di sabato sera al Palabanca: prossimo obiettivo infatti, Supercoppa Italiana. Imoco Conegliano permettendo.

IHF Volley Frosinone – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 1-3
(11-25, 22-25, 26-24, 19-25)

IHF VOLLEY FROSINONE: Frigo 3, Percan 3, Bonciani, Astarita 10, Agostinetto 3, Spataro 5, Angeloni 16, Biccheri, Gioli 18, Ruzzini (L). Non entrate Kidder, Vico. All. Martinez.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Poggi (L), Valeriano, Leggeri 10, De Kruijf 10, Van Hecke 21, Meijners 16, Ferretti 5, Sansonna (L), Bramborova, Caracuta, Bosetti 16, Vindevoghel. Non entrate Manzano. All. Caprara.
ARBITRI: Piluso, Gasparro.
NOTE – durata set: 21′, 26′, 31′, 26′; tot: 104′.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE