Piacenza

Rugby: Sitav Lyons, così non va. Sconfitta bruciante con Valpolicella

15 dicembre 2013

20131215-164110.jpg

Sull’inespugnabile campo del Valpolicella anche la Sitav Rugby Lyons finisce col pagare dazio, come è stato in precedenza per il Cus Verona e per la capolista l’Aquila anche se, a differenza delle altre, è riuscita se non altro ad ottenere un pareggio. Il Valpolicella mantiene pertanto la propria imbattibilità interna e si conferma squadra in crescita dal momento che nelle ultime due giornate ha steso al tappeto niente meno che Colorno e Sitav Rugby Lyons: niente male per una oustider che mai ha dichiarato di interessarsi al raggiungimento della zona play off. Per i Lyons, invece, prosegue il periodo “grigio”: quattro cartellini, di cui uno rosso, sventolati al loro indirizzo nelle ultime due gare, l’opaca prestazione casalinga con il Brescia ed ora il primo stop esterno (seconda sconfitta stagionale, ndc) subito in terra veronese. E domenica prossima, al Beltrametti, è previsto l’arrivo dell’Aquila: occorre rivedere qualcosa all’interno della squadra e ritrovare la verve dei tempi (neppure così lontani) migliori.

Valpolicella – Sitav Rugby Lyons 24-10
Valpolicella: Etcheverry, De Leo, Venturini, Roman, Pacchera, Damoli, Musso, Previato, Pivetta, Fraccaroli, Filippini, Bianchi, Momi, Savoia (20’ Russo), Ferrari. All: Zanella A.
Sitav Rugby Lyons: Rossi M., Missaglia, Buondonno, Mortali Mi., Cammi, Barraud,Alfonsi G., Benelli (13’st Rancati), Barroni, Sciacca (40’ Bance), Nucci (13’st Baracchi), Fornari, Paoletti, Silvestri, Ferri. All: Mozzani, Rolleston
Arbitro: Spadoni di Padova. Note: al 38’st cartellino giallo a Baracchi e Silvestri
Marcatori: 17’ mt Buondonno tr Barraud (0-7); 28’ mt Pacchera (5-7); secondo tempo: 7’ mt Pivetta tr Damoli (12-7); 23’cp Barraud (12-10); 29’ mt Roman (17-10); 43’ mt Se Leo tr Damoli (24-10)

Al Beltrametti invece, la seconda formazione Seniores di Sitav Rugby Lyons, allenata da Paolo Orlandi e Claudio Aquaro, è scesa in campo contro Stendhal Parma, vincendo l’incontro per 53-0.
Il risultato, punisce eccessivamente la formazione parmense scesa in campo con grossi problemi di formazione.

20131215-194725.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE