Piacenza

Piacenza, ufficiale l’addio a Pani e De Matteo. Pro, niente attaccante

17 dicembre 2013

PIACENZA CALCIO - INVERUNO  - Pani

Il Piacenza ha svincolato Pani e De Matteo, mentre è ancora da definire la posizione di Serena. De Vecchis, Martino e Rossi restano invece in rosa: pare si siano rivelate infondate, infatti, le voci di un loro possibile addio.
Sono questi gli ultimi aggiornamenti di mercato in casa biancorossa, dove oltre ai movimenti in uscita si bada anche a quelli in entrata: Samuele Emiliano, difensore torinese classe 84, anche oggi si è allenato agli ordini di Venturato e la definizione dell’accordo potrebbe arrivare presto.

Sembra invece chiudersi senza squilli ulteriori il mercato di riparazione del Pro Piacenza che, dopo aver tesserato Alessandro Cortesi, si era messo a caccia di un attaccante. L’Olginatese ha scelto di non lasciarsi scappare bomber Cristofoli, vano il tentativo messo in atto con Zagari (per lui si parla di Seconda Divisione), mentre l’ultimo nome appuntato sul taccuino dell’uomo mercato rossonero, Andrea Razzitti, a segno domenica scorsa contro il Piacenza, è stato blindato dall’Auorora Seriate. Arriverà a gennaio il nuovo portiere, De Angelis, in sostituzione di Medioli (passato alla Correggese), ma non è da escludere il tesseramento di ulteriori giovani, specie nel pacchetto arretrato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE