Piacenza

Serie D: il Pro Piacenza si affida ai tre tenori. A Caravaggio rientra Santi

20 dicembre 2013

PRO PIACENZA ALZANO CENE

Domenica, sfida-chiave per la capolista Pro Piacenza sul campo di una delle damigelle d’onore, ossia il Caravaggio di mister Crotti a – 7 dai rossoneri. Franzini deve fare a meno degli squalificati Marmiroli e Cazzamalli, il che lo costringerà a variare non poco la formazione rispetto a domenica scorsa. Certo il rientro dal 1′ del terzino destro Santi, con Castellana che tornerà sulla mancina. A centrocampo, presumibile che toccherà a Silva fungere da metronomo, affiancato da Pessagno e Jakimovsky. Confermato il super tridente d’attacco: saranno ancora una volta i “tre tenori”, Matteassi-Piccolo-Franchi, a dare l’assalto alla difesa bergamasca.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE