Piacenza Calcio, il presidente Marco Gatti: “No alla fusione”

01 Febbraio 2014

20140201-124454.jpg

“Lo ripeto nuovamente: siamo aperti a chiunque voglia entrare a far parte della famiglia Piacenza Calcio, ma non prendiamo in considerazione alcuna ipotesi di fusione”.
Nulla di nuovo dunque dalle parole del presidente Marco Gatti che, in una lunga intervista pubblicata sul sito della società biancorossa, torna a parlare di un’ipotetica unione delle forze tra Pro e Piacenza per affrontare la prossima stagione. Il numero uno del Piace esclude la fusione con la società rossonera ad una settimana dal derby di ritorno con il Pro: “Il ritorno di Viali ha portato nuova verve all’interno del gruppo. La capolista è lontana, ma noi siamo terzi e il nostro campionato non è affatto concluso”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà