Calcio dilettanti, il programma di domani. Pro e Fiorenzuola, vietato distrarsi

15 Marzo 2014

Alberto Mantelli, mister della capolista Fiorenzuola

Alberto Mantelli, mister della capolista Fiorenzuola

Dopo aver superato anche l’esame Seregno, il Pro Piacenza torna al Siboni dove arriva un Borgomanero affamato di punti salvezza: la squadra di Franzini deve amministrare il rassicurante vantaggio di nove punti che, a otto turni dal termine, rappresentano più di un’ipoteca sulla promozione in Lega Pro. Per il Piacenza è invece obiettivo secondo posto: sono cinque le lunghezze che separano i biancorossi dall’Inveruno, dunque sono d’obbligo i tre punti per la squadra di Viali nel match esterno con una pericolante come l’Alzano Cene. Il tecnico del Piace è però alle prese con grossi problemi di formazione: anche domani, marcherà visita, tra gli altri, il capocannoniere della D, Carmine Marrazzo. Non ci saranno nemmeno Benedetti e Rossi, dubbi circa la presenza di Tognassi.

Scoppia di salute il Fiorenzuola che, a Pavullo, cercherà la decima vittoria esterna. La corsa degli uomini di Mantelli, dopo il successo infrasettimanale con l’Arcetana, che sarà ospite domani del Royale Fiore, appare sempre più in discesa: è di otto punti il vantaggio dei valdardesi sulla prima inseguitrice, il Lentigione che rischia nel match interno con il S.Felice, terza forza del torneo.

In Promozione, impegno decisamente ostico per il Fontana Audax che attende al Soressi la visita della seconda della classe, il Carignano: in caso di vittoria, i ragazzi del presidente Magnani potrebbero fornire un consistente aiuto ai cugini della Castellana, impegnati nella tana della Biancazzurra: gli uomini di Viciguerra distano infatti sei punti dalla piazza d’onore, vero obiettivo dei valtidonesi.

Per finire, in Prima Categoria, occhi puntati al Candia di Bobbio, dove è attesa la visita della capolista Carpaneto, ora a +5 sul Gotico Garibaldina. Calcio d’inzio, per tutti quanti, fissato alle 14.30.

SERIE D
Alzano Cene – Piacenza
Caravaggio – Castellana
Darfo Boario – Pro Sesto
Gozzano – Pontisola
Inveruno – Olginatese
Lecco – Legnago
Mapello Bonate – Seregno
Pro Piacenza – Borgomanero
Sambonifacese – Aurora Seriate

ECCELLENZA
Bagnolese – Centese
Lentigione – S.Felice
Meletolese – Folgore Rubiera
Pallavicino – Crociati Noceto
Pavullese – Fiorenzuola
Rolo – Sanmichelese
Royale Fiore – Arcetana
Salsomaggiore – Fidentina
Sampolese – Colorno

PROMOZIONE
Biancazzurra – Castellana
Cadelbosco – Brescello
Fontana Audax – Carignano
Montecchio – Ciano
Soragna – Castelnovese
Terme Monticelli – Basilica
Termolan Bibbiano – Povigliese
Traversetolo – Medesanese
Valtarese – Casalese

PRIMA CATEGORIA
Bobbiese – Carpaneto
Corte Calcio – Villanova
Gotico Garibaldina – Gazzola
Pontenurese – Bardi
Rottofreno – Agazzanese
S.Secondo – Viarolese
Valtidone – Baby Brazil
Vigolo – Borgonovese

SECONDA CATEGORIA (Girone A)
Besurica – Calendasco
Folgore – Polisportiva Pontenure
Gossolengo – Olubra
Sarmatese – Pittolo
Travese – Cadeo
Turris – Nibbiano
Ziano – Nuova Spes

SECONDA CATEGORIA (Girone B)
Alsenese – Il Drago San Giorgio
Arsenal – Busseto (a Podenzano)
Borgo S.Donnino – Pontolliese
Caorso – Combisalso
Juventus Club – S.Rocco
Sporting Fiorenzuola – Vernasca
Vigolzone – Podenzano

TERZA CATEGORIA (Girone A)
Bivio Volante – Bobbio2012
Borgonovo – Rivergaro
Perino – Gragnano
S.Filippo Neri – Lyons Quarto
S.Giuseppe – Niviano
Winner – S.Corrado
Riposa: Primogenita

TERZA CATEGORIA (Girone B)
Fulgor Fiorenzuola – Arquatese
GerbidoSipa – S.Polo
Lugagnanese – Gropparello
Pontegreen – Sannazzarese
Salicetese – Farini Bettola
S.Lorenzo – S.Lazzaro
Riposa: Valnure

© Copyright 2021 Editoriale Libertà