Mr. Caprara: “Federazione pallavolo confusa, scollamento con la Nazionale”

27 Marzo 2014

Rebecchi Nordmeccanica Volley - Caprara

“Da quando sono a Piacenza e ogni giorno incontro gli atleti del Copra Elior, ho pensato più volte alla possibilità in futuro di allenare gli uomini”. Parole di Gianni Caprara che si racconta ai microfoni di Telelibertà. La lunga chiacchierata andrà in onda nella prossima puntata della rubrica del lunedì alle 20.20: il mister della Rebecchi Nordmeccanica parla delle prime esperienze nel volley non professionistico fino a Bergamo che ha segnato la svolta della sua carriera e che ritiene la piazza più formativa in assoluto. Inevitabile una battuta su un eventuale ingaggio futuro azzurro: Caprara, che nei mesi scorsi era stato associato alla panchina della Nazionale, oggi vede improbabile l’incarico, ma muove anche qualche critica alla Federazione. “Negli ultimi anni – ha affermato il mister – c’è stato uno scollamento tra Nazionale e club, mi sembra che le idee siano confuse”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà