Rugby: Sitav Lyons spietati a Brescia. Il Piacenza seppellisce Jesi con 11 mete

13 Aprile 2014

Gianluca Cammi

Gianluca Cammi

Altra giornata di sorrisi per la palla ovale piacentina. A cominciare dalla serie A: il Sitav Lyons era atteso da un esame piuttosto impegnativo a Brescia e i ragazzi del duo Rolleston-Mozzani lo superano a pieni voti, conquistando anche la certezza matematica dell’accesso ai play off. Il match termina 27-20 per i leoni piacentini che, dopo essere andati sotto in avvio (calcio piazzato di Ciserchia), reagiscono e conducono a proprio piacimento le danze. Cinque mete per i Lyons che dunque conquistano il punto addizionale: a segno Buondonno con una doppietta e poi Bance, Albertin e Cammi. Si è avvertita in piazzola di calcio l’assenza per infortunio di Barraud: solo una meta trasformata (Buondonno).

Viaggiano invece a ritmi straordinari gli uomini di Sandro Pagani in serie B: il Piacenza, al Beltrametti, regala spettacolo con ben 11 mete che consentono alla capolista di firmare un eloquente 70-22. Mattatore di giornata, Stead con tre mete. E poi a segno: Florin Frangulea, Bonatti, Berzieri, Casali, Sartori. E ancora: Della Ragione, Romagnoli e Alberti.

piacenza rugby

© Copyright 2021 Editoriale Libertà