Il 17 porta male al Piacenza Rugby: sconfitta a Noceto ma il primato è salvo

04 Maggio 2014

piacenza rugby

E’ una caduta indolore, ma che fa rabbia: il Piacenza Rubgy esce sconfitto dal “Nando Capra” di Noceto per 31-28 a causa di un calcio subito proprio all’ultimo secondo di gioco. Una sconfitta che interrompe così la serie di vittorie, giunta a 17 trionfi consecutivi che non costa però il primato in graduatoria nel campionato di serie B: Pesaro, la più immediata inseguitrice infligge un 13-5 ad Amatori Parma che non è sufficiente per l’aggancio ai danni di Franchi e compagnia.
A Noceto, le mete portano le firme di Florin Frangulea, autore di una doppietta, e Forestelli. Il 18 maggio prossimo, al via i play off promozione per la scalata all’A2: per il XV biancorosso c’è il Paese.

Sarà invece il Recco l’avversario play off per i Sitav Lyons che accedono alle semifinali promozione per l’accesso nel Top 10.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà