Rebecchi Nordmeccanica, maxi striscione dei tifosi: “Ripensateci”

15 Maggio 2014

20140514-225157.jpg

“Per tutta la nostra passione almeno una spiegazione. Presidente ripensaci”. È il lungo striscione appeso dai tifosi dei Pink Wolf all’esterno della sede di Nordmeccanica, in via Portapuglia.
Si tratta della prima delle iniziative che i supporters delle campionesse di Italia hanno messo in atto per chiedere alla famiglia Cerciello e a Giovanni Rebecchi di proseguire il cammino nel volley rosa.
Probabilmente i Pink Wolf organizzeranno presidi davanti all’azienda nei prossimi giorni, non è escluso che vadano a far sentire la propria voce anche alle prossime partite della nazionale.

I vertici della Rebecchi Nordmeccanica, campione d’Italia per due anni consecutivi, hanno deciso di abbandonare lo sport a livello locale accusando il Comune di non aver ascoltato tempestivamente le loro richieste, in particolare quella di avere la garanzia di utilizzo del Palabanca per i prossimi tre anni.

COMUNICATO STAMPA PD

20140514-225219.jpg

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà