Febbre azzurra in vista di Italia-Costarica: i piacentini temono Paletta

19 Giugno 2014

20140619-192043.jpg

L’esordio a cinque stelle con l’Inghilterra ha rappresentato una vera e propria iniezione di fiducia per i tifosi azzurri che dopo aver fatto le ore piccole sabato notte, possono gustarsi ad un orario decisamente più abbordabile un’Italia-Costarica che, domani alle 18, potrebbe regalare il passaggio agli ottavi di finale del mondiale brasiliano. All’ora dell’aperitivo, si profila un super lavoro per i bar di Piacenza e provincia che saranno presi d’assalto per da una nuova ondata azzurra.
Grande ottimismo registrato nel corso del nostro mini-sondaggio lungo le vie del centro cittadino: il 2-0 è il risultato più gettonato. Per i piacentini nessuna scaramanzia, ma fiducia cieca per l’undici di Prandelli. “A patto che non scenda nuovamente in campo Paletta” dice uno degli intervistati ai microfoni di Telelibertà.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà