Mercato Copra Volley: è Valerio Vermiglio l’erede di De Cecco in regia

03 Luglio 2014

20140703-160402.jpg

Si punta sull’esperienza di uno dei migliori palleggiatori italiani in circolazione per sopperire alla partenza di Luciano De Cecco: Valerio Vermiglio è infatti il nuovo regista del Copra Volley. La conferma dell’operazione arriva dal direttore generale biancorosso Cottarelli che completa così il reparto, dopo l’approdo a Piacenza del portoghese Rodrigues.
Vermiglio vanta una lunga serie di successi, sia in ambito nazionale che internazionale: oltre a sei scudetti, nel ricco palmares ci sono anche due Champions League. Il giocatore siciliano torna in Italia dopo l’esperienza russa con lo Zenit, dove ha vinto un campionato, e il Novyj Urengo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà