Piacenza

Pro Piacenza, la tabella di marcia per cancellare la penalizzazione

5 settembre 2014

pro piacenza

Il Pro Piacenza va a caccia del bis. Domenica al Garilli (ore 14.30) sarà tempo di esordio casalingo per la squadra di Franzini che, dopo il sorprendente blitz esterno di Grosseto, prova a dar corpo al sogno di annullare la terrificante penalizzazione iniziale di otto punti già a metà settembre. Un’impresa alla portata dei rossoneri (ora a -5) che, dopo la sfida ai romagnoli, viaggeranno ancora in direzione Toscana per affrontare la Pistoiese, sconfitta in casa alla prima assoluta dalla corazzata Ascoli, mentre nel turno infrasettimanale affronteranno ancora alla Galleana il Tuttocuoio: si tratta di un primo snodo cruciale per i ragazzi di Franzini che, rispettando un’ipotetica, ma percorribile tabella di marcia, il 17 settembre, giorno della sfida al S.Miniato, potrebbero riemergere e cancellare il segno meno in graduatoria.

LA CORSA PER CANCELLARE LA PENALIZZAZIONE
Domenica 7 settembre: Pro Piacenza – Forlì
Domenica 14 settembre: Pistoiese – Pro Piacenza
Mercoledì 17 settembre: Pro Piacenza – Tuttocuoio

Tutti disponibili i rossoneri, con Franzini che sembra orientato a riproporre l’undici vittorioso domenica scorsa quando fu proprio capitan Matteassi a trascinare i suoi al primo storico successo. Si punterà nuovamente su Omar Torri al centro dell’attacco, sperando che il bomber bergamasco abbia smaltito le ruggini palesate allo Zecchini. A difesa dei pali, scontata la conferma di Iali che sembra aver sopravanzato nelle gerarchie, in via definitiva,  Donnarumma.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE