Piacenza

Il Piacenza a Zona Calcio su Telelibertà tra passato e futuro

8 settembre 2014

20140908-224318.jpg

Le immagini dei gol impossibili di Valtolina e Pasquale Luiso in rovesciata hanno chiuso la seconda puntata di Zona Calcio alla quale hanno preso parte calciatori, tecnici e dirigenti del Piace, fresco di vittoria all’esordio nel campionato di domenica scorsa. Oltre a Gianni Rubini, ai giornalisti di Libertà, Paolo Gentilotti e Francesco Romano, ha preso parte al dibattito anche il presidente onorario del Piacenza Stefano Gatti.
Lunedì prossimo, sempre alle 21, ospite della conduttrice Nicoletta Marenghi, sarà il Fiorenzuola al gran completo.

“È sempre un’emozione rivedere le immagini dei vecchi tempi, quando il Piace lo seguivo da tifoso, anche quando la professione mi portò addirittura in Sudamerica”. Sono le parole di Stefano Gatti, il patron del Piacenza Calcio che nel corso della puntata di Zona Calcio in onda questa sera su Telelibertà ha parlato anche del futuro dello stadio Garilli: “Per il prossimo anno cercheremo di imbastire con il comune una discussione per cercare di arrivare ad un obiettivo che da anni è sul tavolo, ovvero l’avvicinamento delle curve al campo da gioco”.

È in onda su Telelibertà, in diretta, la seconda puntata di Zona Calcio: ospiti della serata allo Spazio Rotative il Piacenza al gran completo. C’è anche il presidente onorario Stefano Gatti, oltre al mister Francesco Monaco e a capitan Francesco Volpe. Al centro della puntata la grande vittoria dei biancorossi sul campo del Bellaria Igea Marina alla prima assoluta.

20140908-210702.jpg

20140908-212747.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE