Piacenza

Piacenza, Monaco senza centravanti, ma c’è Saber. Appello del presidente Gatti

13 settembre 2014

20140913-122258.jpg

È super emergenza in casa Piacenza: con l’Abano, domani alle 15 allo stadio Garilli, mister Monaco non potrà disporre di alcun centravanti di ruolo. Girometta non ha ancora recuperato appieno dall’infortunio alla caviglia, mentre si ferma anche bomber Marrazzo (malanno muscolare).
La sola nota lieta è rappresentata dall’ok arrivato dalla Lega circa il tesseramento dell’italo-tunisino Saber che, a questo punto, si candida in via immediata ad indossare una maglia da titolare.
Nel corso della consueta conferenza stampa della vigilia, presente anche il presidente Marco Gatti che ha rivolto un appello ai tifosi: “Non commettiamo l’errore dello scorso anno, quando ci esaltavamo eccessivamente per una vittoria e, al contrario, ci deprimevamo per una sconfitta. Ora abbiamo bisogno del nostro pubblico fino alla fine del torneo, dopodiché, a maggio, tireremo le somme. Di sicuro non vedremo mai più l’atteggiamento che il Piace ha mostrato mercoledì in coppa Italia”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE