Piacenza

Copra Volley, luci al Palabanca: c’è Simeonov per la prima europea

5 novembre 2014

Vencislav Simeonov a colloquio con coach Lorenzetti

Vencislav Simeonov a colloquio con coach Lorenzetti

Servirà un Copra Volley ancora una volta in grado di estraniarsi dall’incredibile marasma societario che sta accompagnando il club di Guido Molinaroli. Questa sera alle 20.30 infatti, il Palabanca torna ad accendere i riflettori per illuminare il massimo palcoscenico europeo, ovvero la Champions League. A Piacenza saranno di scena i rumeni di Tomis Costanta: squadra da non sottovalutare quella dei campioni di Romania, in testa al campionato nazionale dove non ha ancora conosciuto l’onta della sconfitta e che tra le sue fila conta di giocatori di esperienza notevole. Tra di loro, anche due ex biancorossi come Vencislav Simeonov e il palleggiatore Andrei Zhekov: una diagonale bulgara dalla quale sarà necessario guardarsi con grande attenzione per partire con il piede giusto.
Si tratta della sesta partecipazione del Copra alla Champions League che rappresenta invece appuntamento inedito per il coach piacentino, Andrea Radici.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE