Piacenza

Pro, ora o mai più. A Santarcangelo in palio punti pesanti come macigni

28 novembre 2014

Carrarese-Pro Piacenza

Sarà il prestigioso anticipo tra Spal e Pisa ad inaugurare questa sera, alle 20.45, il quindicesimo turno del campionato di Lega Pro, che domani vivrà una giornata di fondamentale importanza per il Pro Piacenza. La squadra di Franzini è attesa dal duello da non fallire con il Santarcangelo, altra formazione impegnata nella disperata lotta per la sopravvivenza. Si trattano di 90 minuti il cui esito potrebbe indirizzare pesantemente i destini dei rossoneri, all’asciutto di vittorie dal 28 settembre scorso. Due mesi senza successi che hanno spento nell’ambiente l’entusiasmo, innescato dalla cavalcata iniziale che consentì l’azzeramento della pesante penalizzazione iniziale di otto punti.

Ora serve un’iniezione di fiducia ulteriore, ma soprattutto di punti che possano consentire ad alimentare la fiammella della speranza, nell’attesa che la dirigenza possa puntellare a dovere una rosa che necessita in maniera evidente di nuovi innesti, specie nel reparto avanzato. I sette gol sin qui messi a segno rappresentano un dato eloquente circa la sterilità della batteria offensiva a disposizione del tecnico di Vernasca.

Domani sarà Sane il solo indisponibile: Porcino sarà il naturale sostituto, con Castellana e Rieti pronti al rientro dal primo minuto a comporre con Bini il quartetto difensivo. Schiavini, Silva e Aliboni formeranno il trio della mediana, con Matteassi chiamato a spaziare dietro alle due punte che saranno Caboni e Speziale, con Torri recuperato ma dirottato in panchina. Calcio d’inizio fissato alle 14.30.

Questo il quadro completo della 15esima giornata del girone B di Lega Pro:

Oggi
Spal-Pisa (ore 20.45)

Sabato
Santarcangelo-Pro Piacenza (ore 15)
Lucchese-Teramo (ore 15)
Prato-Ancona (ore 15)
Pontedera-Forlì (ore 17)
Ascoli-Grosseto (ore 19.30)

Domenica
Savona-Tuttocuoio (ore 11)
Carrarese-Reggiana (ore 14.30)
L’Aquila-Pistoiese (ore 14.30)
Gubbio-San Marino (ore 16)

Classifica: Ascoli 29, L’Aquila 24, Pisa 23, Reggiana, Pistoiese e Teramo 22, Pontedera e Spal 21, Grosseto e Tuttocuoio 20, Gubbio 19, Carrarese, Ancona, Savona e Forlì 18, Prato 16, Lucchese 15, Santarcangelo 9, S. Marino 8, Pro Piacenza 3 (-8)

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE