Pro, stop Sall e Sane. In difesa si torna all’antico nella sfida del “Bacigalupo”

12 Marzo 2015

pro piacenza

A due giorni dalla delicatissima sfida con il Savona, la preparazione del Pro Piacenza prosegue facendo registrare alcune buone notizie, ma anche alcuni imprevisti che potrebbero richiedere correttivi alla formazione da schierare con la squadra ligure.

Alessandro Castellana dovrebbe essere della partita nonostante alcuni fastidi muscolari lo abbiano limitato nei giorni scorsi. Oltre allo squalificato Silva, non ci saranno nè Sall e nemmeno Sane. Dunque, si va verso una riedizione della coppia Bini-Rieti al centro della difesa, mentre per Porcino si profila un ritorno sulla linea arretrata. Bacher pare aver definitivamente superato i problemi al tendine d’Achille che lo hanno perseguitato nelle ultime settimane: comporrà quasi certamente il trio della mediana con Barba e Schiavini.

Inutile sottolineare come i rossoneri vadano a caccia di quello che sarebbe un clamoroso poker di vittorie dopo i successi, tutti quanti senza subire reti, con Reggiana, Prato e San Marino. Al Bacigalupo di Savona, calcio d’inizio fissato alle 14.30.

CLASSIFICA Ascoli 53; Teramo 52; Reggiana 48; Pisa 47; Pontedera 40; L’Aquila e Ancona 39; Tuttocuoio 37; Carrarese 36; Lucchese e Spal 34; Grosseto (-1) e Pistoiese 33; Gubbio 32; Prato e Santarcangelo 30; Forlì 29; Pro Piacenza (-8) 28; Savona 27; San Marino 23.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà