Aggredì la pallavolista piacentina Francesconi: Daspo di 5 anni

08 Aprile 2015

Beatrice-Francesconi-3-800
Era stata aggredita da un tifoso al termine del derby di pallavolo femminile tra Chieri e Trecate, la piacentina Beatrice Francesconi era stata spinta a terra da un tifoso che non le avrebbe perdonato un errore di ricezione nel set decisivo vinto dal Trecate. La schiacciatrice piacentina non ha mai denunciato l’aggressore ma la Digos di Torino ha portato avanti l’inchiesta conclusasi con il Daspo di 5 anni. L’ultrà del Chieri non potrà partecipare ad alcuna manifestazione sportiva per tutto il periodo del provvedimento.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà