Calcio: Julian Calegari, cuore piacentino di un Parma che non muore mai

27 Giugno 2015

IMG_2769-0.JPG
C’é ancora un Parma che sopravvive al fallimento e che soprattutto vince. Parliamo dei Giovanissimi Nazionali che ieri sera hanno raggiunto la finalissima del campionato grazie alla vittoria per 2-1 sul Milan. Nell’undici titolare c’è anche un piacentino doc come Julian Calegari, cresciuto nel San Giuseppe e che ieri ha firmato l’assist al bacio per il gol vittoria di Adorante (l’altra rete è di Gyabaua). Una vittoria che vale l’ultimo atto per la conquista dello scudetto di categoria: domenica alle 17, sempre a Chianciano, sarà l’Inter a contendere ai ragazzi di Maurizio Neri il titolo. Un bel traguardo per una formazione che dall’inizio della stagione lotta con difficoltà economiche e logistiche che non hanno però minato all’entusiasmo dei giovani gialloblu.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà