Piacenza

Copra volley iscritto al campionato, ma partecipazione incerta

30 giugno 2015

Guido Molinaroli-800

“Ho voluto convocare questa conferenza stampa aperta per spiegare cosa stiamo facendo”. Ha esordito così Guido Molinaroli all’incontro con giornalisti e tifosi al Palabanca.

“Le idee della nostra società sono abbastanza chiare, abbiamo presentato la domanda di partecipazione al prossimo campionato, ma non vuol dire che parteciperemo. Ci prendiamo altri 15 giorni di tempo per trovare una soluzione e provare a definire le trattative in corso” ha dichiarato il numero uno biancorosso, che parla di una scelta condivisa con giocatori e procuratori. “Per procedere e presentare la domanda servivano le liberatorie di tutti gli atleti e le abbiamo ottenute – ha affermato Molinaroli -. Tutto questo perché speriamo che qualcosa possa andare in porto”.

Riguardo alla multinazionale interessata il presidente ha precisato che la realtà sta prendendo tempo. Si tratta della Bolton, che si occupa della produzione di beni di consumo. “Mi hanno detto che per loro non era possibile definire le cose entro la scadenza della Lega volley – ha precisato Molinaroli -, per questo abbiamo deciso di procedere e valutare l’evolversi della situazione”.
Oltre all’interessamento della Bolton, il presidente biancorosso ha spiegato che è fissato per lunedì l’incontro con un imprenditore piacentino.

AGGIORNAMENTO DELLE 18.01
L’iscrizione del Copra volley al campionato di Superlega è stata confermata dalla Lega volley, che ha pubblicato sul proprio sito internet le squadre che hanno presentato la richiesta di essere ammesse alla massima serie, tra le quali figura – appunto – la Biancorosso Volley Piacenza.

AGGIORNAMENTO DELLE 12.40
E’ finalmente arrivata l’attesa fumata bianca per il Copra volley, che ha convocato una conferenza stampa per le 18 di oggi. Al Palabanca il presidente Guido Molinaroli farà il punto della situazione sul team piacentino di pallavolo maschile: entro le 12 di oggi la squadra doveva presentare alla Legavolley di Bologna la richiesta d’iscrizione al campionato di massima serie. Stando a quanto è trapelato, la squadra è stata iscritta e con tutta probabilità potrà proseguire il cammino in Superlega, ma solo nel tardo pomeriggio verranno resi noti i dettagli.

NOTIZIA DELLE 00.50 – Il Copra volley intende iscriversi alla massima serie, anche se per l’ingresso dei nuovi sponsor bisognerà attendere ancora qualche settimana.
È la linea stabilita durante la riunione fiume che è cominciata alle 14 di lunedì 29 giugno.
Il presidente biancorosso Guido Molinaroli ha spiegato che il lavoro di queste ore consiste nel trovare una soluzione ponte che garantisca l’iscrizione della squadra piacentina alla Superlega, da formalizzare entro le 12 di oggi.
Ieri, Molinaroli ha avuto un confronto a Milano con i consulenti della multinazionale, che dovrebbe dare una grossa mano alla società e poi è tornato a Piacenza per vedere procuratori e giocatori.
Restano poche ore quindi per le valutazioni economiche e per chiudere i discorsi relativi all’ultima stagione ed avere le liberatorie da parte di tutti i giocatori, necessarie per iscriversi al prossimo campionato. Un’iscrizione, però, mai così a rischio come questa volta, visto che i tempi sono strettissimi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE